Pays des Ecrins

Un gioiello di natura, autenticità e rigenerazione

Paesaggi ricchi di ghiacciai, paesaggio più dolce di montagna, fiume cascata e torrente, grande cielo blu, borghi autentici di Montagna - Il Pays des Ecrins pullula di risorse.





Il Pré de Madame Carle

Una cornice grandiosa tra maestose montagne e splendide cascate

In fondo alla valle della Vallouise, il Pré de Madame Carle, una delle meraviglie turistiche degli Ecrins, si presenta davanti a te.
La strada si interrompe per condurre ai piedi dei ghiacciai e poi... la natura offre tutte le sue bellezze.

Ghiacciaio bianco da un lato, ghiacciaio nero dall’altro, di fronte al Pelvoux e protetto dal Dôme di Ecrins, è uno dei gioielli della Vallouise.
Appena si arriva, ci si immerge nella natura.

Accolto dal fischio delle marmotte, apprezzerai questo sito unico dalla bellezza selvaggia. Camosci, giglio arancione o martagone: ci sono tante meraviglie da osservare sui sentieri escursionistici, senza dimenticare la farfalla Isabella, una specie molto rara che il bosco di Ailefroide è uno degli ultimi a ospitare.

Grandioso circo di montagna che forma una gigantesca conigliera rocciosa ad anfiteatro costellata di larici, il Pré de Madame Carle è il capolinea della Vallouise:
Qui la strada si interrompe per lasciare il posto all’alta montagna.

Cosa aspetti? Parti alla scoperta di un piccolo angolo di paradiso in una bella cornice!

55 km, 1 ora e 15