L’Ubaye

Meraviglia delle Alpi

Su uno sfondo verde e blu, l’Ubaye ti accoglie nel suo campo da gioco.







Camminare, correre, pedalare, arrampicarsi, nuotare... volo o dolce far niente.
Un salto, una piroetta o semplicemente qualche passo entusiasta... lasciati conquistare da questa valle.
Alla svolta di un sentiero, mente zen e corpo rilassato, nutri anche la tua curiosità e cedi ai tuoi desideri


Barcelonnette

Fouillouse & Maljasset


Barcelonnette ti conquisterà con la sua atmosfera meridionale e montana Passeggerai con piacere nelle sue vie animate e popolate da tanti negozi.
Non perdere la Place Manuel con la sua bella fontana, le sue facciate variopinte e le incantevoli terrazze di bar e ristoranti. Sarà davvero difficile resistervi!

Resterai stupefatto davanti alle ville messicane nell’Avenue de la Libération, costeggiate da grandi parchi. Queste ville furono costruite tra il 1880 e il 1930 dagli abitanti di Barcelonnette di ritorno nel territorio dopo aver fatto fortuna in Messico producendo tessuti messicani. Per i loro proprietari, tali dimore sontuose dovevano mostrare il loro successo sociale.

Di fronte alla purezza del panorama, respira e parti alla scoperta della valle dell’Ubaye e del suo stile di vita

38 km, 50 min.


Parti alla volta di un magnifico fondovalle e ammira un sublime paesaggio di alta montagna, falesie imponenti scolpite dall’erosione, cascate di nevai e accoglienti prati che costeggiano il fiume gorgogliante Ubaye.

Chi ama l’aria pura e i grandi spazi apprezzerà la bellezza selvaggia del sito, una meraviglia di armonia tra costruzioni (bella pietra e tetti di lose) e il paesaggio di alte montagne minerali.

Fai una piccola deviazione a Fouillouse passando sull’imponente Pont du Chatelet, un’opera audace costituita da un’unica arcata che si innalza a 108 m al di sopra della gola dell’Ubaye.

Infine, per tutta l’estate, acuisci i sensi e ammira una flora rigogliosa e una fauna eterogenea e molto accessibile.

28 km, 40 min.




Le fortificazioni della valle dell’Ubaye

Un patrimonio colossale alla scoperta della storia militare della Francia e delle sue frontiere.


Insolite per la posizione, intriganti per l’importanza, i forti di Tournoux, Roche la Croix, Saint Ours e Cuguret stimolano la curiosità di tutti.
Passandovi vicino, li osserverai senza alcun dubbio. Non esitare a esplorare la ricca storia, fai un viaggio nel tempo all’ombra dei larici: un imponente complesso fortificato è lì davanti a te.
Numerosi pannelli e tavole di orientamento ti accompagneranno alla scoperta di questo patrimonio straordinario.

25 km, 50 min.